Google segue i Link no follow e in forma di URL? 5

Prevengo le obiezioni: qualcuno potrebbe dire che è la scoperta dell’acqua calda, l’ABC, che

Google non indicizza una pagina se non è linkata o se il link è no follow

Sì, ma:

1. qualche tempo fa, qualcuno aveva supposto che un indirizzo web, scritto in formato url ma senza link del tipo

www.web-marketer.it

potesse essere considerato da Google come un link: la risposta è Ni, nel senso che, come ha dimostrato Merlinox (onore al merito per il test, gli lascio pure il do follow ;-D ) Google non segue un url così scritto, ma non è escluso che, cito Merlinox,

tali situazioni possano comunque rappresentare “segnali” per il rank di pagine già indicizzate

Quindi, questione aperta.

2. Domanda tendenziosa: perchè se Google non segue i no follow mi trovo segnati i backlink no follow nel Google Analytics o in altri strumenti di ricerca dei link in entrata?

Obiezione probabilmente non esatta :-) (mia, citata dalla discussione su Fortune Cat “Twitter e Facebook irrompono nella seo”:

In certi casi Google non solo indicizza ma anche assegna popolarità a link nofollow.
I casi sono:

1. Profilo social autorevole o commento popolare: esempio pagina facebook con molti fan, profilo Twitter con tanti followers, post su facebook molto commentato, tweet molto retweetato.

2. Pagina html con alto page rank e attinente al tema del link.

Un dubbio analogo se lo pone anche Aralibra, in una discussione sul centro per webmaster di Google.

 

La risposta probabilmente giusta di Merlinox ( presente sempre in questa’ultima discussione) è:

Sicuramente su Google Analytics non vedi lo spider di Google cosa fa, perchè agisce ad un livello più basso non identificabile da javascript: per vedere cosa fa google devi guardare i log del server

3. Fidarsi è bene no? La posizione ufficiale di Google sul nofollow è:

Come vengono gestiti da Google i link contrassegnati con nofollow?

In genere non li seguiamo. Ciò significa che Google non trasferisce testo di ancoraggio o PageRank tra questi link. In pratica, utilizzando nofollow escluderemo i link di destinazione dalla nostra rappresentazione complessiva del Web.

Conclusioni (dimostrate): Google segue i link do follow (senza no follow), non segue i link no follow, non considera come link le url in forma scritta, senza a href.

PS: alcuni strumenti per trovare i link in entrata? Vedi Inbound Links parte prima e Inbound Links parte seconda.

5 thoughts on “Google segue i Link no follow e in forma di URL?

  1. Reply Merlinox Giu 24,2011 09:18

    Attenzione. Link no follow non significa non-link. Ricevere accessi da quei backlink è abbastanza normale: se qualcuno arriva e clicca, mica vede il nofollow.
    Ben diverso è controllare i LOG del server e verificare se da quelle pagine arriva lo spider: nella mia esperienza la pagina di destinazione è stata verginissima sia col no-link, sia col no follow.

    Poi oh… se cambiano le regole, non ce ne accorgiamo sempre molto dopo :)
    Grazie per la chiamata in causa.

    ps: le notifiche commenti via email no? Mannaggia…

  2. Reply Emanuele Giu 24,2011 11:41

    Indubbiamente se per un momento non pensiamo al posizionamento ma alla funzione primaria del link, informativa e generatrice di traffico, il no follow porta comunque traffico, quindi non è il figliol prodigo :-) grazie a te del contributo!

  3. Pingback: Article Marketing, contenuti duplicati e posizionamento seo | ♣ SEO | Social Media Marketing | Wordpress | Web-Marketer.it ♣

  4. Reply Lorenzo Feb 7,2012 03:47

    Ciao a tutti, potrebbe essere che i link senza href non vengono considerati da Google anche perchè a volte (specie in certi siti) vengono usati solo per fornire la fonte di un articolo o di una notizia?

    Ad esempio “ho letto su http://www.web-marketer.it che i link do follow vengono indicizzati da Google”.

    In pratica, se uno vuole mettere un link mette href e http://, se non lo mette Google potrebbe “rispettare” il fatto che non si è voluto creare un link.

  5. Reply Lorenzo Feb 7,2012 03:48

    (ehm, ovviamente avevo scritto web-marketer.it senza http://) :)

Leave a Reply